about my work Abu Ali Art audio beuys cartography contemporary death device Dhamma dreams exile herzog highlights in progress la escocesa language materials meditation memory micelio micro mountain my stuff new paradigm news news archive notes pasolini perejaume poetry politics portfolio leftovers press readings realities resources RSS feeds ruins sequere the collapse the machine time video vipassana visions Walking

Il Fascino Perduto Del Corpo Nudo Ai Tempi Del Porno - La Repubblica.it

24/10/2017 ☼ By ricerca.repubblica.it. Taken from instapaper. Tags:

Source: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2016/06/26/il-fascino-perduto-del-corpo-nudo-ai-tempi-del-porno54.html

Highlights

  • Al tempo stesso però, rovesciando i termini della questione, il corpo dell’animale essendo sempre nudo non è mai veramente nudo. (View Highlight)

  • solamente dove esiste senso della Legge può esistere senso del tabù (View Highlight)

  • L’“annientamento dell’animale”, il suo sacrificio” — come direbbe Kojève lettore di Hegel — , traccia il cammino della vita che diviene umana (View Highlight)

  • L’erotizzazione del corpo necessita la sua velatura. (View Highlight)

  • Se la nudità è qualcosa a cui si può giungere solo dopo una svestizione, se la sua manifestazione implica la caduta dei veli, allora il corpo animale non può incontrare mai il senso più profondo della nudità. Per questo nel mondo animale esiste una vita sessuale, ma non può esistere alcuna forma di erotismo. (View Highlight)

    • Note: Per questo, ma anche per la coscienza propria dell’essere umano, e del tabú di cui parla Recalcati poco prima.
  • È necessario che il corpo sia un po’ coperto per poter apparire davvero nudo. Un dettaglio scoperto del corpo è più attraente che la vista di un corpo nudo nella sua interezza. Il nudismo è totalmente privo di erotismo (View Highlight)

  • Il senso dell’osceno non scaturisce dall’erotismo — non c’è alcuna oscenità nella vita erotica –, ma nel corpo che vorrebbe manifestarsi come corpo nudo, libero dal linguaggio, corpo naturale. (View Highlight)

  • Corpi che offrono il senso più radicale della nudità come inermità, vulnerabilità, passività, assenza di protezione; esposti inesorabilmente alla morte. Non è forse questo reale innominabile — quello della morte — che il sesso scoperto de L’origine del mondo di Courbet vorrebbe ricoprire? (View Highlight)

  • Il corpo è davvero osceno quando diviene un presagio di morte. (View Highlight)

ricerca.repubblica.itinstapaper


Previous post
Polonizar a Rusia | Leer La Comedia humana de Honoré de Balzac en el apogeo del conflicto entre Madrid y Cataluña –el procés–, ha sido sin duda un acierto. Sería en...
Next post
La Primera Planta Que Convierte El CO2 en Piedra Para Conseguir Emisiones Negativas Ya Está en Marcha | Source:...

go ◁ back go random